News

Filtri

Testo

Anno

Mese

Lo scontrino elettronico non rende la contabilità automatica

Un semplice spot può diffondere un’informazione “parziale”? Così è capitato in occasione della pubblicità divulgata dall’Agenzia delle Entrate al fine di sponsorizzare l’entrata in vigore dello scontrino elettronico a partire dallo scorso 1° gennaio 2020. La comunicazione dell’A.d.E. lascia intuire come il corrispettivo elettronico faciliti il reperimento dei dati fiscali delle operazioni, che sono così messi a disposizione dell’intermediario (o dell’operatore IVA) per compilare Dichiarazione IVA e liquidazione d’imposta. Di fatto, il 2020 viene disegnato come l’anno del passaggio da una contabilità a gestione “manuale” ad una di natura “automatica”, grazie al semplice registratore di cassa telematico. La posizione dell’Istituto Nazionale Tributaristi I vertici dell’Istituto Nazionale Tributaristi si sono espressi in merito, affermando come un conto siano gli automatismi che riguardano la registrazione contabile dei corrispettivi, un altro è parlare di una contabilità totalmente automatica. La conferma nella guida dell’Agenzia delle Entrate A confermare quanto sopra, la guida stessa pubblicata dall’Agenzia delle Entrate non menziona mai il concetto di “contabilità automatica”. Il ruolo dello scontrino elettronico In definitiva, è giusto dire che il corrispettivo elettronico non viene introdotto per sostituire la contabilità “classica”, ma come strumento a sostegno alla lotta all’evasione fiscale. Infatti, i nuovi registratori di cassa inviano aperture, chiusure o periodi di inattività direttamente al Fisco.   In particolare, in questa prima fase, la competenza del professionista è fondamentale per districarsi tra le criticità. Il commercialista è una figura più che necessaria Come spiegato in precedenza, il corrispettivo elettronico non elimina o sostituisce la contabilità e di conseguenza il ruolo del commercialista. Il professionista, supportato da un valido software di contabilità per commercialisti, risulta tutt’ora d’importanza centrale. In molte circostanze l’intervento dello studio è risolutivo. Scontrino elettronico 2020 ed attività separate Il soggetto passivo IVA può utilizzare anche un unico registratore telematico per la trasmissione dei dati. Tuttavia, se le due attività sono soggette a regimi IVA differenti, è necessario ricorrere a soluzioni idonee a distinguere i corrispettivi (il registratore telematico non è attualmente in grado di ridistribuire i dati all’una o all’altra attività).

Leggi di più ...

Esterometro: scadenza al 31 gennaio 2020 anche per le operazioni di novembre 2019

Scadenza esterometro al 31 gennaio 2020 sia per le operazioni di dicembre che per quelle precedenti di novembre: il chiarimento è arrivato direttamente dall'Agenzia delle Entrate durante il 3° forum nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili organizzato da Italia Oggi ed in corso di svolgimento a Milano. Esterometro, diversi chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate arrivano direttamente dal terzo Forum dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili organizzato da Italia Oggi. Tra questi, quello sulla periodicità trimestrale delle comunicazioni dei dati delle fatture transfrontaliere in via telematica che potrà essere applicata anche per il mese di novembre, originariamente in scadenza al 31 dicembre. L’Agenzia delle Entrate chiarisce che gli effetti della legge di conversione del Decreto fiscale 2020 sono applicati già per le operazioni di cessioni di beni e prestazioni di servizi effettuate e ricevute verso e da soggetti non stabiliti nel territorio dello Stato, relative ai mesi di novembre e di dicembre 2019. La scadenza del 31 gennaio 2020 per i soggetti IVA è dunque considerata tempestiva. Esterometro, scadenza al 31 gennaio 2020 per operazioni di novembre e dicembre 2019: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate I chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sulla scadenza dell’esterometro arrivano direttamente dal terzo Forum dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili organizzato da Italia Oggi ed in corso di svolgimento a Milano. La domanda è una richiesta di conferma delle disposizioni dell’articolo 16 comma 1-bis del DL 124 del 2019, ovvero il Decreto fiscale 2020. Tale legge ha cambiato la periodicità delle comunicazioni relative alle operazioni di cessioni di beni e prestazioni di servizi effettuate e ricevute verso e da soggetti non stabiliti nel territorio dello Stato da mensile a trimestrale. La scadenza è stata stabilita "entro la fine del mese successivo al trimestre di riferimento". L’Agenzia delle Enrate chiarisce che la legge numero 157 del 19 dicembre 2019 che ha convertito il Decreto fiscale è entrata in vigore il 25 dicembre 2019, giorno successivo alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Gli adempimenti su cui la disposizione ha effetto sono, quindi, quelli non ancora scaduti entro tale data. L’Agenzia delle Entrate conclude rendendo noto che tra questi rientra l’esterometro a partire dal mese di novembre 2019: "Saranno pertanto considerate tempestive le comunicazioni, effettuate entro il 31 gennaio 2020, relative alle operazioni di novembre e di dicembre 2019". FONTE: link  

Leggi di più ...

Nuovo webinar di Bluenext relativo al servizio di conservazione delle fatture elettroniche

FAQ e Webinar formativo: conservazione sostitutiva delle fatture elettroniche B2B nel Portale dei Servizi      Gentile Cliente, Per approfondire le principali FAQ relative al servizio di Conservazione sostitutiva delle fatture elettroniche B2B è disponibile al seguente link il file aggiornato "60 Domande&Risposte": Scarica le FAQ La invitiamo inoltre a partecipare al nuovo webinar formativo che si svolgerà mercoledì 18 dicembre dalle ore 15.00 alle ore 16.00 e affronterà i seguenti argomenti: Accenni alla normativa di riferimento Lo stato dell'arte degli attuali servizi di conservazione Funzionalità operative del Portale dei Servizi Bluenext    Principali funzioni del Portale di consultazione ed esibizione delle fatture conservate SIA  Confronto tra la conservazione del Portale dei Servizi e il servizio dell'Agenzia delle Entrate Dimostrazione live Webinar di formazione gratuito Per approfondire vantaggi e funzionalità operative del servizio di Conservazione partecipi al Webinar formativo che si terrà: - mercoledì 18 dicembre dalle ore 15.00 alle ore 16.00   LINK ISCRIZIONE IMPORTANTE Una volta completata l'iscrizione tramite la compilazione del form, è necessario aggiungere l'evento nel proprio Calendario per salvare tutti i dettagli relativi al webinar, nel caso in cui non si dovesse ricevere email di conferma. Disponibile la guida operativa a questo link. Qualora non si riceva conferma, controllare nella cartella "Spam/Posta indesiderata" la ricezione dell'email proveniente dal mittente Formazione Online customercare@gotowebinar.com con il link di collegamento.

Leggi di più ...

Nuovi Termini per la Conservazione della Documentazione 2018

Con il Decreto Crescita del - D.L. n. 34/2019 – è diventata ufficiale la nuova scadenza della dichiarazione dei redditi al 30 Novembre già dal 2019. Per tale motivo i nuovi termini della conservazione digitale per l’anno 2018 vengono posticipati al 29 Febbraio 2020. Enerj, per ottemperare correttamente alle tempistiche normative, Vi invita a regolare i versamenti dei dati entro e non oltre il 31 Gennaio 2020.  

Leggi di più ...

Voucer consulenza innovazione - termine prorogato

Prorogato alle ore 12.00 del 6 dicembre 2019 il termine finale per la predisposizione delle istanze di accesso alle agevolazioni per il Voucher per consulenza in innovazione. Conseguentemente a tale proroga, il termine iniziale di invio delle domande di accesso alle agevolazioni è posticipato alle ore 10.00 del 12 dicembre 2019.   Per informazioni in merito, chiamate lo 0941 912625 o scrivete all'indirizzo ? commerciale@igesa.it   Maggiori informazioni sul Bando, al link del ministero: https://www.mise.gov.it/index.php/it/incentivi/impresa/voucher-consulenza-innovazione

Leggi di più ...

BLUENEXT - webinar formativi GRATUITI dedicati a Espando Studio Contabilità

Bluenext ha organizzato un ciclo di webinar formativi GRATUITI dedicati a Espando Studio Contabilità realizzati con l'obiettivo di spiegare approfonditamente le funzionalità, l’operatività, la facilità di utilizzo, le potenzialità tecniche di Espando Studio a tutti gli studi, diretti e indiretti, sia nuovi che già acquisiti. Igesa raccomanda fortemente a tutti i suoi clienti di prendere parte ai webinar, al fine di poter fornire il migliore servizio di assistenza possibile.       Espando Studio: webinar di formazione gratuiti dedicati a Contabilità e Adempimenti Gentile Cliente,   Siamo lieti di informarti che Bluenext ha organizzato un ciclo di webinar formativi GRATUITI dedicati a Espando Studio Contabilità.  Sono invitati a partecipare tutti i clienti, diretti e indiretti, sia nuovi che già acquisiti. I corsi di formazione tecnica in modalità webinar, facilmente fruibili da remoto, sono realizzati con l'obiettivo di spiegare approfonditamente le funzionalità, l’operatività, la facilità di utilizzo, le potenzialità tecniche di Espando Studio.  I webinar, a cura di Antonio Spina, si svolgeranno in 4 sessioni distinte: Creazione/configurazione Ditta e Tabelle principali  martedì 3 dicembre dalle ore 15:30 alle ore 18:00 - LINK ISCRIZIONE   Contabilità ordinaria   venerdì 6 dicembre dalle ore 15:30 alle ore 18:00 - LINK ISCRIZIONE   Contabilità semplificata e criterio di cassa  martedì 10 dicembre dalle ore 15:30 alle ore 18:00 - LINK ISCRIZIONE   Adempimenti periodici o annuali  venerdì 13 dicembre dalle ore 15:30 alle ore 18:00 - LINK ISCRIZIONE   Per partecipare all'intero corso di formazione occorre iscriversi a ogni singola sessione, selezionando un link alla volta.   IMPORTANTE Una volta completata l'iscrizione tramite la compilazione del form, è necessario aggiungere l'evento nel proprio Calendario per salvare tutti i dettagli relativi al webinar. Disponibile una guida operativa a questo link. Qualora non si riceva conferma, controllare nella cartella "Spam/Posta indesiderata" la ricezione dell'email proveniente dal mittente Formazione Online customercare@gotowebinar.com con il link di collegamento.

Leggi di più ...

Webinar formativo dedicato alla gestione dei Corrispettivi Telematici

Bluenext ha organizzato un webinar formativo dedicato alla nuova gestione dei Corrispettivi Telematici. Il webinar, tenuto dal Product Manager Giorgio Borghini, si svolgerà in due sessioni a scelta, giovedì 14 novembre alle ore 15:30 e giovedì 28 novembre alle ore 09:30. Il corso ha l'obiettivo di chiarire tutti gli aspetti operativi della gestione dei Corrispettivi Telematici: Ricezione file XML inviati dai registratori telematici (RT) Registrazione automatica in prima nota Webinar formativo Per approfondire tutte le funzionalità della gestione "Corrispettivi Telematici" la invitiamo a partecipare al webinar formativo che si svolgerà in due sessioni a scelta:  giovedì 14 novembre alle ore 15:30 e giovedì 28 novembre alle ore 09:30 Link iscrizione IMPORTANTE Una volta completata l'iscrizione tramite la compilazione del form, è necessario aggiungere l'evento nel proprio Calendario per salvare tutti i dettagli relativi al webinar. Disponibile una guida operativa a questo link. Qualora non si riceva conferma, controllare nella cartella "Spam/Posta indesiderata" la ricezione dell'email proveniente dal mittente Formazione Online customercare@gotowebinar.com con il link di collegamento. Per maggiori informazioni sul modulo "Prelievo Corrispettivi Telematici" e sul bundle "Adempimenti Precompilati" può contattare il nostro ufficio commerciale via email scrivendo a commerciale@igesa.it, o telefonando al numero 0941912625 (interno 1)

Leggi di più ...